lunedì 20 febbraio 2012

Chicano Tattoo | L'arte dei tatuaggi ispanici

Dal momento che sono in procinto di farmi un nuovo tatuaggio ho iniziato a documentarmi un po' sui vari stili. Sono andato dal mio tatuatore di fiducia il quale mi ha illustrato numerosi cataloghi peini di disegni di ogni genere e varie foto dei tatuaggi fatti presso il suo studio. Sono rimasto molto colpito da uno stile chiamato "chicano". Lo stile chicano e' una forma di comunicazione non verbale esposto in una maniera romantica, passionale, forte. Nasce nei quartieri latini e si sviluppa nelle gangs ispaniche nelle  carceri americane. Attraverso i vari disegni usati, si creano delle storie che parlano delle persone che le indossano. Essendo uno stile che nasce nei quartieri poveri messicani e nelle prigioni, le simbologie usate sono molto forti e crude e rappresentano la filosofia di vita del gangster, l'uomo e la donna che lo indossano, la loro passione e realtà, lo spirito di sopravvivenza e di adattamento a mille condizioni sfavorevoli, la fierezza, il machismo, l'amore e l'odio, il bene e il male. Soldi, donne seducenti,occhi che piangono, maschere di clowns, pistole, simboli di gioco d'azzardo, questi sono alcuni dei tanti simboli usati, che rappresntano altri aspetti della vita del gangster.
Una simbologia molto ricca, piena di mille sfumature, che sono resi in un modo alle volte fumettistico, alle volte realistico, alle volte graffittaro e cosi via. Tatuaggi molto crudi in pricipio, diventano una forma d'arte raffinata ed elegante nelle mani di abili tatuatori che conoscono lo stile, i significati, i sentimenti giusti. (fonte http://www.connessionelatina.com).







1 commento:

  1. grazie per aver citato la fonte.
    Adrian the sardinian
    Connessione Latina

    RispondiElimina